Richiesta ampio coinvolgimento degli Architetti in merito al PIU del Centro Storico

Prot. in uscita 3AS/2012

 

Alla c.a. del:                                     Sig. Sindaco del Comune di Napoli

On. Luigi De Magistris

 

Assessore all’Urbanistica e Centro Storico

Arch. Luigi De Falco

 

Presidente della Commissione Consiliare «Urbanistica e Centro Storico»

Prof. Carlo Iannello

 

Presidente della Commissione Consiliare «Diritto e Sicurezza»

Arch. Gaetano Troncone

 

 

OGGETTO:  RICHIESTA DI AMPIO COINVOLGIMENTO DEGLI ARCHITETTI IN MERITO AL PROGRAMMA INTEGRATO URBANO DEL CENTRO STORICO DI  NAPOLI.

 

CampaniArchitetti è un’associazione, costituita il 5 febbraio 2007 con atto notarile, per volontà di un gruppo di Architetti, allo scopo di discutere e analizzare le questioni riguardanti lo stato e la natura della professione, nell’ottica di contribuire, avvalendosi d’iniziative mirate, a stimolare un dibattito serio e approfondito sulla condizione professionale della categoria.

 

In vista dell’avvio (previsto, al più, per la primavera dell’anno prossimo) dei cantieri per la realizzazione del Programma Integrato Urbano per il Centro Storico (Patrimonio UNESCO), si chiede alla S.V. il più ampio coinvolgimento degli Architetti nell’importante ed irripetibile occasione di lavoro, in modo da garantire – insieme all’utilizzo dell’unica figura professionale abilitata, per legge, agli interventi di restauro monumentale – anche concrete possibilità di sbocchi professionali in un momento particolarmente difficile per la categoria.

 

Siamo convinti, altresì, che l’opportunità sarà utile per innescare quei virtuosi processi, in cui la trasparenza e la meritocrazia possano finalmente essere gli unici e incontrovertibili parametri di scelta, utilizzati per avvalersi di professionalità esterne.

 

Nell’attesa di riscontro, si coglie l’occasione per porgere distinti saluti.

 

Napoli, 13 dicembre 2012

 

 

      Il Segretario                                         Il Presidente

Arch. Antonio Sassone                    Prof. Arch. Vincenzo Perrone