Commosso saluto all'arch. Francesco Cappiello.

L'associazione partecipa commossa al dolore della famiglia e degli amici per la scomparsa dell'arch. Francesco Cappiello, amico e componente del Direttivo. 

I funerali si terranno domani, 15 novembre 2015, alle ore 14 presso la Chiesa dell'Immacolata a Napoli (Quartiere Vomero).

Proposte per il rilancio della professione

 
Alla c.a.                                                                                                           
del Presidente del Consiglio dei Ministri
Dott. Matteo Renzi
 
del Presidente del Senato della Repubblica
sen. Pietro Grasso
                                                                                                                        della Presidente della Camera dei Deputati
on. Laura Boldrini
 
Prot. N°03/15
 
OGGETTO: Proposte per il rilancio della professione
 
Egregio Presidente,
 
campaniArchitetti, associazione costituita il 5 febbraio 2007 con atto del notaio Nicola Angelone (Repertorio n. 26159 e Raccolta n. 7589), nata dalla volontà di un gruppo di architetti di discutere ed analizzare le tematiche inerenti lo stato e la natura della professione, nell’ottica di contribuire, avvalendosi di iniziative mirate, a stimolare un dibattito serio ed approfondito sulla condizione della categoria,
- alla luce della condizione di profonda difficoltà degli architetti in Italia;
- ritenendo di vitale importanza una sinergia tra enti, associazioni ed istituzioni; 

                                                                            AVANZA
 
le proposte (in calce alla presente) per un rilancio della professione, manifestando fin d’ora la disponibilità a partecipare ad un eventuale tavolo di lavoro per gli approfondimenti del tema.

A sostegno dei CTU

L'associazione esprime vivo disappunto alla norma contenuta nel Decreto Legge 27 giugno 2015 n. 83, con particolare riferimento alle spettanze per i CTU nei procedimenti di esecuzione immobiliare. 

"Risulta surreale - sostiene il Presidente, l'arch. Antonio Sassone - non solo che la parcella venga saldata solo dopo la vendita del bene (che, com'è noto, può avvenire anche molti anni dopo la stima redatta dal tecnico), ma anche che la stessa parcella venga commisurata non al valore di stima ma di vendita - la cui procedura può portare anche a valori molto inferiori di quelli stimati - 

"Facciamo un appello - chiosa il Presidente - non solo alle istituzioni di categoria per un sostegno alla causa ma anche al Governo per una modifica immediata della norma, per cercare di porre in essere dispositivi legislativi che diano finalmente respiro alla classe di professionisti in difficoltà".

Buona Pasqua 2015

L'associazione campaniArchitetti è lieta di augurare, a voi ed alle vostre famiglie, una Buona Pasqua.

Cordiali saluti

                 Il Segretario                                               Il Presidente
          Arch. Mirella Cavallo                               Arch. Antonio Sassone

Pagine